Orchestra. Studio #1

Orchestra. Study #1

Performance: 7 professional orchestra directors, 7 scores, 7 wood music stands

2012

 

.

.

[eng]

Seven professional orchestra directors are called to direct the same score, a piece by Maurice Ravel composed in 1905 for seven instruments: Introduction et allegro. Pour harpe, flûte, clarinette et quatuor. The gestures are as rapid and precise as those normally addressed to an orchestra; however, the musicians are not present. Every director will interpret the same score, performing the piece for her own invisible ensemble.

The performance is open and continuous, the piece lasts eleven minutes circa and every director repeats it for a number of hours with a pause of 90 seconds that separates his/her own end by the new beginning. The public has free access to the performance.

.

.

.

.

[ita]

Sette direttori di orchestra professionisti sono chiamati a dirigere la stessa partitura, un brano di Maurice Ravel composto nel 1905 per sette strumenti: Introduction et allegro. Pour harpe, flûte, clarinette et quattro. I direttori sono disposti in cerchio, i gesti sono quelli rapidi e precisi che di norma sono indirizzati all’orchestra, ma i musicisti non sono presenti. Ogni direttore dirige la partitura interpretando il brano per il proprio ensemble invisibile.

La performance è continua, l’esecuzione del brano ha una durata di circa undici minuti, è ripetuta da ciascun direttore per alcune ore con una pausa di minuto che separa ogni singola fine dal nuovo inizio. Il pubblico accede alla performance liberamente.

.

.

Orchestra. Studio #1  was produced and presented at MACRO, Museo Arte Contemporanea Roma, for the show Re-generation curated by Maria Alicata and Ilaria Gianni (2012).

Direttori d’orchestra: Filippo Cangiamila, Andrea Ceraso, Clara Galuppo, Massimo Munari, Silvia Patricelli, Francesco Snoriguzzi, Andrea Vitello.

Si rigrazia: il Maestro Marco Angius e il Conservatorio Statale di Musica di Latina